I primi due casi confermati in Italia

ISS, 31 gennaio 2020

Confermati i primi due casi di infezione da nuovo coronavirus 2019-nCoV nel nostro Paese.

Si tratta di due turisti cinesi ricoverati dal 29 gennaio all’Istituto nazionale per le malattie infettive “Lazzaro Spallanzani”. Le Autorità sanitarie regionali hanno messo in atto tutte le misure per tracciare i contatti in via precauzionale, in accordo con le misure già definite dal Ministero della Salute.

Consulta la pagina dedicata su Epicentro

Commenti chiusi